PETITORCHESTRE

Palco centrale

petite

È nato come un gioco tra un pianista e due cantanti, frugando tra i brani che hanno fatto da colonna sonora ai primi decenni del secolo scorso: un omaggio alle musiche dei tempi andati. Ma non solo: rispolverando motivi che ricordano l’infanzia o – se si risale ancora più indietro – l’epoca dei genitori e dei nonni, è capitato di rivivere, quasi senza accorgersene, un evento storico. La nascita di qualcosa che si tende a credere vecchio come il mondo, ma che in realtà è un genere musicale preciso e, in fondo, relativamente giovane: la canzone italiana.

A questo viaggio a ritroso nel tempo si sono via via uniti altri curiosi, ognuno con il suo bagaglio musicale: il duo vocale è diventato un trio, e il pianista si è trasformato in una (piccola) orchestra. Alle melodie italiane si sono aggiunti brani, altrettanto belli, provenienti dalla Germania, dalla Francia, dalla Spagna e dal Nord e Sud America degli anni ’30, ’40 e ’50.

E così, in questa “polvere di stelle” ora risuona anche qualche nota di musica classica, etnica, jazz…

http://www.petitorchestre.eu/

https://www.facebook.com/lapetite.orchestre/